Formazione Ausili - Blog LifeAdnTech

Vai ai contenuti
Corsi di Formazione sulle Tecnologie Assistive, rilasciando crediti formativi Ecm
Attraverso L'associazione OPECA Operatori Economici Associati.
L'OPECA nasce da un’idea imprenditoriale di associazione per lo sviluppo dell’impresa e del territorio,  permettendo così la conoscenza fra le aziende associate e offrendo  l’opportunità di crescita personale, lavorativa ed economica, grazie  anche alla collaborazione fra le stesse. I nostri punti di forza sono la qualità e l’esperienza in materia di sicurezza sul lavoro. Tante sono le imprese di tutti i settori che con fiducia si rivolgono da anni alla nostra struttura operativa. L’OPECA è anche un Ente di Formazione Accreditato dalla regione Abruzzo con determina dirigenziale N°19DPG008 del 10 Marzo 2017. Ho sviluppato per loro un settore che mancava, costruendo dei corsi di formazione, sulle tecnologie assistive.

Corso di formazione sull’utilizzo delle tecnologie assistive:
l’innovazione tecnologica a supporto dell’autonomia e dell’inclusione scolastica degli alunni con disabilità e bisogni educativi speciali
Premessa
La società odierna, spesso definita società della conoscenza, è caratterizzata oltre che dalla presenza di grandi quantità di informazioni all’interno delle quali occorre sapersi districare ed essere in grado di compiere scelte consapevoli, anche dall’alto ritmo di obsolescenza delle conoscenze possedute. Ciò è particolarmente vero nei diversi ambiti professionali, ove l’evoluzione e lo sviluppo tecnologico, concreto che si accentuino le differenze tra fasce diverse di popolazione e tra soggetti specifici all’interno di contesti omogenei a causa del digital divide, mentre appare sempre più compromesso il gran lavoro fin qui svolto da specialisti e associazioni di volontari nel sostegno ai diversamente abili, in quanto strumenti e strategie comunicative non riescono a stare al passo con l’evoluzione tecnologica ed approfondiscono anziché colmare i divari esistenti tra soggetti normodotati e l’esigenza di confronto e collaborazione, la necessità di pubblicizzazione dei risultati conseguiti e le nuove e sempre più pressanti forme di partecipazione dettate dalle nuove tecnologie, impongono aggiornamento, specializzazione, riqualificazione e capacità di adattamento.
 
Metodologia
Il corso di formazione propone una metodologia di intervento interattiva, con lo scopo di sollecitare attivamente l’apprendimento dei corsisti. I partecipanti verranno introdotti alla conoscenza dei nuovi strumenti tecnologici a supporto dell’autonomia e dell’inclusione scolastica degli alunni con disabilità e bisogni educativi speciali, saranno guidati nella scoperta del loro funzionamento e potranno testarne le potenzialità applicative mediante discussioni di gruppo, studio di casi e condivisione di esperienze personali. Il corso si articola in più moduli, dedicati alle diverse tipologie di ausili e alle loro modalità di inserimento nei contesti di apprendimento.
Programma del corso 1° Livello
Modulo Ausili e Software
- Tastiere - Sensori -  Mouse/Joystick -  Puntatori Oculari -  Tavoli Ergonomici -  Sollevatori -  Carrozzine Elettroniche -  Accessori
Comunicatori -  Comunicatori  Semplici - Simbolici - Alfabetici – Dinamici
Software per la CAA  -  Software Boardmaker 7 – Pecs – Software Go talk Overlay
Modulo Ausili per la disabilità visiva
- Ausili vista “Ipovedenti – non Vedenti”
-  Ausili per l’autonomia - Domotica applicata alla disabilità
- Giochi accessibili
-  Applicazioni e Software Open source.
  Ausili didattici - Lim (lavagna Interattiva Multimediale)
- Software Dsa/Bes “Geco – Matemitica”.

Modulo Software Verbo (CAA)
-  Costruzione di tabelle comunicative sulla CAA (Comunicazione Aumentativa Alternativa)
Software Clicker 8 -  Costruzione di attività didattiche per l'apprendimento attraverso il software Clicker 8
Software The Grid 3 + Symwriter 2 -  Costruzione di tabelle comunicative, realizzazione di attività interattive e gestione della domotica tramite il software The Grid 3; il software Symwriter 2 per attività di videoscrittura in CAA (Comunicazione Aumentativa Alternativa)
Modulo Case study su Didattica e Tecnologie Assistive
- Analisi di casi reali e situazioni specifiche, focus group sull’individuazione degli ausili più funzionali per i bisogni di apprendimento, comunicazione e socializzazione dei casi affrontati, verifica applicativa delle conoscenze acquisite.
Totale 0re 32 – Sviluppate in 4 giornate da 8 ore l’una - Il corso si svolge in presenza
Orario Mattina 9 – 13 - Pausa Pranzo 13 – 14 - Orario Pomeriggio 14 - 18
Rilascio di n.41,6 Crediti Formativi ECM
Costo del corso € 650,00
Sede Operativa del Corso: Associazione Operatori Economici Cepagatti - Indirizzo: Via Tommaso di Giovanni, n.3, 65012 Cepagatti PE - Telefono: 085 974 9832 - 329 3554838 - info@opeca.it
Il corso formativo è rivolto a :
Psicologo / Psicologo Clinico / Logopedista / Tnppe (Terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva) / Neuropschiata Infantile / Neurologo / Oculista / Otorino / Fisiatra / Geriatra / Oss (operatore socio sanitario) / Fisioterapista / Tecnico Ortopedico / Terapista Occupazionale / Tecnico della riabilitazione pschiatrica / Infermiere Pediatrico / Infermiere / Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro
Stefano Persichino
Responsabile Tecnico - Tecnologie Assistive - "Ortopedia Primo Cecilia"
Docente CTS (Centro Territoriale di Supporto) – Latina
Esperto in tecnologie assistive applicate alle disabilità
Esperto in barriere architettoniche
Esperto in applicazione domotico
Esperto nella formazione sulle tecnologie assistive
Esperto in Robotica Educativa e Coding
LifeAndTech
Sede Legale: Via Creta 2 - Latina  (LT)
Cell. 33997720746 - info@blogassistivetechnologies.eu
Studio "Ortopedia Primo Cecilia"
Sedi: 2 sedi Roma - 5 sedi Rieti - 1 sede Bastia Umbra  
1 sede Modena - 1 sede Viterbo
Torna ai contenuti