Polo Tecnologico LifeAndTech

Vai ai contenuti
LIFEANDTECH
Teccnologie e Comunicazione
Le tecnologie assistive entrano nella vita di tutti i giorni grazie ai nuovi strumenti che facilitano il lavoro degli insegnanti, dei terapisti, e dei genitori.
Tecnologie per l'inclusione
Il polo tecnologico sarà messo a disposione a tutti coloro che vogliono provare gli ausili, per inserirlo, sia nell’ambito familiare, scolastico e riabilitativo.
Learn to Comunicate
Scuola - Famiglia - Centri Riabilittativi - Cooperative - Associazioni - Università

- Formazione - Prova Ausili - Progettazione - Domotica - Robotica Educativa
Ausili Tecnologici
Perché scegliere la tecnologia migliore?
•Ognuno  di noi possiede un personale mondo interiore che comunica con il mondo  esterno ma qualcuno, a causa di specifiche difficoltà /disabilità, ne è  impossibilitato.         
•Per questo è fondamentale OSSERVARE, VALUTARE E COSTRUIRE L’AUSILIO migliore e specifico per ogni soggetto.

AUSILI
Puntatore Oculare - Giochi Accessibili - Comunicatori - Tastiere - Mouse - Sensori - Accessori - Interfacce Supporti - Videoingranditori - Software CAA - Software Aperti - Software DSA/BES - Domotica
Robotica Educatica & Coding
Cos’è è come funziona
La robotica educativa è un approccio nuovo all’insegnamento, un metodo che utilizza i robot. Insegnamento di cosa? Prima di tutto delle materie STEM. Si tratta di un acronimo che in inglese sta per Science, Technology, Engineering and Mathematics.

Formazione

Il corso di formazione propone una metodologia di intervento interattiva, con lo scopo di sollecitare attivamente l’apprendimento dei corsisti. I partecipanti verranno introdotti alla conoscenza dei nuovi strumenti tecnologici a supporto dell’autonomia e dell’inclusione scolastica degli alunni con disabilità e bisogni educativi speciali, saranno guidati nella scoperta del loro funzionamento e potranno testarne le potenzialità applicative mediante discussioni di gruppo, studio di casi e condivisione di esperienze personali.
Autonomia all’interno di una abitazione

Uno degli obiettivi principali della domotica è quello di realizzare nuovi appartamenti per persone disabili, e per coloro che , a causa di malattie neurodegenerative o tramautiche, non hanno più il controllo volontario dei propri muscoli.
La mia Consuelnza
Progettare lavori di adeguamento di immobili, già esistenti o in fase di acquisto da parte di acquirenti, che intendono abbattere barriere architettoniche, installare impianti di domotica, e valutare tutti gli ausili possibili a favore di bambini/ragazzi/adulti/terza età, integrandone i diversi sistemi, in modo che semplici comandi si trasformino in un insieme di azioni che facilitano la comodità e la vita in casa. La consulenza che attuerò sarà sulla verifica dell’immobile, per poter progettare un sistema di autonomia.
Torna ai contenuti