Mission - Piattaforma LifeAndTech

Vai ai contenuti
PROGETTO
Il nostro progetto vuole,  attraverso la presentazione di una lezione accattivante nei contenuti e  nella forma, favorire una esperienza didattica sempre più partecipata,  interattiva ed attiva. La  didattica interattiva che proponiamo si basa su un assunto pedagogico  importante che è quello di presentare attività capaci di sviluppare  processi di riflessione e di revisione critica delle proprie conoscenze.  Attraverso le attività multimediali create, il docente ha l’opportunità  di promuovere una maggiore focalizzazione sui punti nodali e sui  concetti chiave, inoltre, può modulare ed adattare la strutturazione  della lezione in base ai feedback che riceve. L’insegnante, infatti,  può, ad esempio, ricorrere al multimediale prima della spiegazione di un  argomento nuovo per sondare il terreno, far emergere le preconoscenze,  stimolare l’attenzione, oppure può usare il canale mediale durante o  dopo la spiegazione.L’esercizio  virtuale può essere presentato al singolo o svolto collegialmente,  attraverso la proiezione sulla Lim. L’esercizio, ancora, può essere reso  anche in formato cartaceo, in base alle esigenze che si manifestano. La  presenza, inoltre, di una sintesi vocale costituita dalla voce di un  bambino o ragazzo e non robotizzata, quindi, accompagna l’azione  didattica rendendola più reale nel virtuale. In ogni caso, è chiaro che  il riuscire a rendere evidente e concreto uno dei più importanti  strumenti di lavoro dell’insegnante, ovvero la gestione delle domande e  delle risposte, rappresenta un’importante opportunità per la didattica.

L'obiettivo principale di questa piattaforma è trasformare il modo in cui viene affrontata la didattica, rendendola più inclusiva e adattabile alle diverse esigenze degli studenti.
La piattaforma offre diversi elementi chiave per favorire l'inclusione:

Risorse personalizzate: La piattaforma fornisce materiali didattici adattati alle specifiche esigenze di ciascuno studente, tenendo conto delle differenze individuali e delle modalità di apprendimento.

Strumenti accessibili: Sono integrati strumenti che facilitano l'accesso e l'utilizzo della piattaforma da parte di studenti con diversi bisogni, inclusi quelli con disabilità. Ciò può includere supporto per la CAA e altre tecnologie assistive.

Approcci didattici adattabili: La piattaforma si basa su approcci didattici flessibili che consentono agli insegnanti di adattare le lezioni in base alle esigenze degli studenti. Ciò contribuisce a garantire che ogni studente possa apprendere in modo significativo.

Ambiente collaborativo: L'obiettivo è creare un ambiente educativo in cui la collaborazione è incoraggiata e facilitata. Gli studenti sono incoraggiati a lavorare insieme, indipendentemente dalle loro differenze, per favorire un apprendimento più inclusivo.
Via Magra 36 - 04100 Latina
stefanopersichino@gmail.com Cell.397720746
“L’inclusione è la chiave per superare le barriere associate alle disabilità e per creare una società equa, in cui ogni individuo possa partecipare pienamente e senza limitazioni”
Lifeandtech
Torna ai contenuti